it-flag  en-flag

Feedback dai nostri viaggiatori e dal web

Estensioni possibili per tutti i nostri viaggi

Venerdì, 21 Febbraio 2014

Categoria Dai nostri viaggiatori

Un racconto dettagliato a 360°!

Innanzi tutto i miei complimenti per la vostra organizzazione!Tutto è andato bene, l'auto era molto confortevole, gli autisti molto capaci e soprattutto Rajeev , ottimo guidatore, simpatico e  sempre disponibile.  Vorrei anche ringraziare la giuda di New Delhi, ora mi sfugge il nome, ma è stato molto bravo, conoscitore della storia e della cultura, buonissima padronanza dell'italiano, simpatico.  Grazie a lui abbiamo conosciuto molte cose di Delhi che compensano il traffico micidiale. Mi aveva dato al sua mail , ma non la trovo...se potete darmela lo saluto e gli invio delle fotografie molto volentieri.

Venendo al tour come dicevo tutto bene, l'unica nota negativa è stato il Bundela Jungle Lodge di Bandhavgarh: la pulizia della stanza era molto scarsa, il luogo sembrava che stesse per chiudere a giorni, un po' trascurato, triste con pochissimi turisti , giardini lasciati a se' stessi e sala pranzo deprimente. Il responsabile non all'altezza della situazione. Pure il parco  nazionale  era mal gestito e molto faticoso per le strade sconnesse e piene di buche. Diciamo che si poteva saltare e fare altro....unica nota positiva riguarda solo il personale del ristorante che vista la situazione di disagio ci ha poi aiutato in tutti i modi e con gentilezza. 

Per gli altri hotel  ci sono molto piaciuti: per primo il Khem Villas di Ranthambore. Bellissimo posto, particolare, inserito nella natura, personale molto qualificato, ottimo cibo vegetariano, bell'ambiente, salotto con libri, divani  e wifi gratis. Ogni volta che uscivamo dalla stanza gli inservienti la rifacevano, con tanto di borsa dell'acqua calda nei letti (visto il clima freddo di sera, una meraviglia)! Siamo stati bene anche a Delhi al Claridges, a Khajuraho al Taj Chandela e soprattutto a Jaipur al Shahpura House,una ex villa del Maraja, molto bella, ben tenuta, con decori, vecchie fotografie e porte colorate. Mentre un hotel  bello ma mal gestito è l'Ananta  spa di Pushkar. C'era un freddo polare e abbiamo avuto poca assistenza, anche nel ristorante si stava con maglioni e piumini e il mangiare non era all'altezza. Peccato perché il posto è molto bello, subito prima della città, a ridosso delle montagna con bei giardini e bar anche all'esterno. Per ciò che riguarda la guide, segnalo Ajay Shukla, un 'ottima persona, molto gentile, preparato e disponibile: abbiamo anche avuto il piacere di prendere un tè a casa sua con la sua famiglia. Anche con Himanshu (pezzo di ghiaccio) a Jaipur ci siamo trovati bene. L'unico con cui non abbiamo legato e anche discusso è la guida di Kajuraho. Non capiva le nostre necessità, sembrava avesse una gran fretta di fare tutto e abbiamo dovuto chiarire che nessuno ci correva dietro ed eravamo in vacanza . Peccato perchè il luogo dei templi erotici è una meraviglia e ci ha un po' rovinato quella bellezza: abbiamo poi recuperato tornandoci per i fatti nostri per goderci la calma, la natura, il giardino e gli splendidi templi. 

I luoghi che piu' ci sono piaciuti: Tempio sikh di Delhi, Templi di Khajuraho, Orchha, bellissima sia il centro che il palazzo e i templi, il forte di Gwalior , il tempio delle scimmie vicino a Jaipur, uno dei posti piu' interessanti visti, per l'atmosfera, i palazzi incastonati nelle rocce, le scimmie ovunque, i dipinti e l'architettura delle costruzioni. Tra i parchi sicuramente Ranthanbore e Panna, anche se non abbiamo visto le tigri, comunque una bella esperienza.  Tra le città  ci ha colpito Jaipur(city palace e bazar molto interessanti), Pushkar (la bellissima città santa attorno al lago) e Jodhpur (le case color indaco il forte  e il crematorio della famiglia reale: tutti posti meravigliosi e pieni di fascino).

L'India è un paese non facile da visitare, occorre qualche giorno per prenderne le misure, ma è un luogo meraviglioso e unico e anche grazie alla vostra organizzazione è stato piu' facile  e piu' piacevole viverlo.

Un saluto affettuoso  e un arrivederci per Manish e tutto il suo staff!

Grazie a tutti!

Massimo e Niurca

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.