it-flag  en-flag

Viaggio in Nepal - Pokhara, ai piedi dell’Annapurna

23 Gennaio 2014

Categorie: Idee di viaggio Gennaio 2014

Pokhara è un posto strano, a circa 900 metri sul livello del mare , una città di 200.000 abitanti nel bel mezzo del Nepal. Adesso Pokhara, è la seconda città del Nepal che sorge sulla sinistra il lago Phewa, sulle cui acque al mattino si riflettono le montagne circostanti (secondo alcuni uno dei più bei laghi montani del mondo), sullo sfondo, a sinistra, la cima della montagna Machapuchare (coda di pesce), sacra al dio Shiva, e per questo mai scalata fino alla sua cima.
 

Oggi Pokhara è  un’importante destinazione turistica, per le bellezze naturali, e per la vicinanza al massiccio del Annapurna, uno dei massicci più pericolosi dell’Himalaya. Per questa ragione questa ridente città è diventata tappa fondamentale per tutti i trekker  che vogliono percorrere i circa 300 chilometri del circuito dell’Annapurna, un percorso considerato poco impegnativo per gli standard del paese. 


Fino alla fine del 1960 pochi occidentali tentavano il sentiero arduo per arrivare qui. Chi l’ha paragonato a un percorso vitale del Shangri-la. Le cose sono cambiate intorno al 1970 con il completamento della autostrada Siddharta Highway, che collega Pokhara con il mondo esterno.

Oltre all’atmosfera unica di Pokhara al suo Phewa Tal, alle sue incantate montagne, anche una passeggiata nella Pokhara vecchia è sicuramente una ottima esperienza e modo per vedere com’era la città alcuni decenni fa. La visita a Pokhara e ai suoi dintorni può includere le Davi’s Falls, la World Peace Pagoda, Gurkha Museum, l’International Mountain Museum interamente dedicato alle montagne, la grotta di Gupteshwor Mahadev e i villaggi dei rifugiati tibetani.


Per questa destinazione suggeriamo o un classico viaggio in Nepal la terra degli dei, che vi permette di visitare le principali mete del Nepal, oppure se avete qualche giorno in meno suggeriamo Valle di Kathmandu e Pokhara o contattaci e in base alle vostre richieste vi suggeriremo un itinerario su misura per voi.

Leave a comment

You are commenting as guest. Optional login below.