it-flag  en-flag

Viaggio in India: NO all’importazione di cosmetici testati su animali

28 Ottobre 2014

Categorie: News Ottobre 2014

Viaggio in India: NO all'importazione di cosmetici testati su animali

13 Novembre 2014, è questa la data di entrata in vigore di uno dei provvedimenti che potrebbero “fare la differenza”, e che ha ad oggetto il divieto di importazione di cosmetici (nuovi) testati su animali. Secondo quanto dichiarato dal Direttore della Humane Society International, Alokparna Sengupta, è grazie alla cooperazione tra Governo, Industrie e consumatori, che si è riusciti – in tempi anche relativamente brevi – a fare qualcosa di concreto per la salvaguardia degli animali.
India No allimportazione di cosmetici testati su animali BeCrueltyfree

Questa decisione segue di pochi mesi l’annuncio del divieto di sperimentazione dei cosmetici sugli animali in India, rendendola, di fatto, l’unico paese in Asia del Sud ad aver intrapreso tale direzione, un esempio da seguire per tante altre nazioni.

Questo importante cambiamento si inserisce nell’ottica di un progetto a livello mondiale, ovvero la campagna di BeCrueltyFree che già dall’inizio dell’anno ha ottenuto validi successi in Australia, Brasile, Nuova Zelanda, Taiwan, Stati Uniti e Cina.India No all'importazione di cosmetici testati su animali


Quello intrapreso dall’India, il secondo paese più popoloso al mondo, è un percorso importante, un passo di notevole impatto sociale, un modello che si spera possa essere seguito da altre nazioni in tutto il mondo, fino ad ottenere un divieto globale dei test sugli animali.

 
 
 

Leave a comment

You are commenting as guest. Optional login below.