it-flag  en-flag

Viaggio in India: l’osservatorio astronomico Jantar Mantar

20 Giugno 2013

Categorie: Idee di viaggio Giugno 2013

Viaggio in India: l’osservatorio astronomico Jantar Mantar

L’Osservatorio Jantar Mantar si trova accanto al palazzo nella città di Jaipur e risale al 1728, quando Jai Singh, sovrano del regno di Amber, ne decise la sua costruzione. Jantar Mantar significa “strumento di calcolo” in sanscrito. Appassionato di astronomia e astrologia, Jai Singh inviò studiosi all’estero per studiare ed apprendere gli strumenti dell’osservatorio. Ha costruito cinque osservatori in tutto, ma l’osservatorio Jantar Mantar è il più imponente della collezione. L’Osservatorio è un bizzarro parco di strani oggetti, compresi i dischi sospesi, ciotole fessurate e una scala. Comprende 12 strumenti, ciascuno calibrato per misurare i movimenti dei corpi celesti, l’ora del giorno o l’angolo del sole. Lo strumento Janta Brihat Samrat è ancora usato per misurare il tempo e si suppone che possa assistere la popolazione locale nel predire il monsone. Il Yantra Narivalaya, che consiste di una coppia di meridiane, calcola il tempo necessario per la precisione di un minuto.
Il palazzo è aperto ogni giorno dalla 9:30 alle 16:30 ed il biglietto costa circa 100 Rupie pari a circa 1,5€.

Leave a comment

You are commenting as guest. Optional login below.